Tracce 

Ogni giorno ti consigliamo un brano che vale davvero la pena sentire, tra tutte le novità in uscita. E siccome siamo on line dal 2016, puoi immaginare quanti ne abbiamo da suggerirti. Esplorare le playlist è un buon modo per ascoltarli tutti...

Storie 

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.
Timmy's Organism: Guzzle Gasoline
Materiale organico infiammabile
↤ Tracce

Garage punk suonato da anziani retrogradi (e giustamente compiaciuti).

Timmy's Organism
Guzzle Gasoline

Guardi la copertina del loro nuovo discoSurvival of the Fiendish – e pensi: Troma!.

Cominci ad ascoltare, ma in realtà sai già cosa aspettarti. Chitarre cattive, lerciume, fuzz che sfrigolano: sonorità altamente “arretrate” e cultura white trash a stelle e strisce. Ok.

Non si può non voler bene a gruppi come i Timmy’s Organism (guidati dall’ex frontman degli Human Eye, Tim Vulgar): gente di Detroit che suona garage punk e si lascia influenzare anche dall’hard rock pionieristico dei Blue Cheer. Proprio come in questo pezzo, opportunamente accompagnato da un video che più b-movie di così non si potrebbe.

Non si può non voler bene loro perché hanno scelto (?) di suonare “qualcosa” che non sfonderà mai. E che, speriamo, non sparisca mai.

//