Tracce

Ogni giorno ti consigliamo un brano che vale davvero la pena sentire, tra tutte le novità in uscita. E siccome siamo on line dal 2016, puoi immaginare quanti ne abbiamo da suggerirti. Esplorare le playlist è un buon modo per ascoltarli tutti...

storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

La Luz: Cicada
Luce & sorrisi
↤ Tracce

Surf rock suonato con in testa Nick Cave: Seattle, nel 2018, è anche questo.

La Luz
Cicada

Who the fuck is La Luz? Il gruppo preferito di quest’anno di Eddie Vedder.

Le quattro ragazze hanno formato il gruppo sei anni fa, a Seattle. In questo periodo hanno pubblicato tre dischi, uno migliore dell’altro (e che il cantante dei Pearl Jam si è fatto recentemente mandare via posta dallo storico negozio di dischi Easy Street Records). Il più recente, in ordine cronologico, è Floating Features.

Quello che intriga e conquista sin da subito è il sound: le trame sonore dei primi Beach Boys incontrano la cupezza di gente come Nick Cave o PJ Harvey, con armonie vocali doo-wop. Il surf rock si mischia al dark, insomma, con una certa originalità di fondo.

Ricordate le 5.6.7.8’s in KIll Bill? Ecco, le La Luz con la loro Cicada – primo singolo dell’ultimo lavoro – potrebbero essere la band perfetta per apparire in Once Upon a Time in Hollywood, la nona pellicola di Quentin Tarantino che uscirà il prossimo anno e che racconterà dell’industria cinematografica americana degli anni ‘60 (la solarità dei Beach Boys), sullo sfondo degli omicidi della Manson Family (la cupezza di Nick Cave o della prima PJ Harvey).

E alla luce di tutti questi nomi, luoghi, registi e città… who the fuck is Eddie Vedder?

Luca Villa
Luca Villa

Se ti è piaciuta questa traccia, questa recensione o entrambe, perchè non condividere sui social?

 

Questa traccia è anche presente nelle seguenti playlist:

Un grazie a chi ci sostiene!
Humans vs Robots parla di musica dal 2016, e cerca di farlo bene. E lo possiamo fare grazie a chi ci sostiene abbonandosi, e garantendo che articoli come questo possano essere letti da tutti.
.