New Music

Una volta alla settimana compiliamo una playlist di tracce che (secondo noi) vale davvero la pena sentire, scelte tra tutte le novità in uscita.

Tracce

... Tutte le tracce che abbiamo recensito dal 2016 ad oggi. Buon ascolto.

Storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

Autori

Chi siamo

Cerca...

Surf rock suonato con in testa Nick Cave: Seattle, nel 2018, è anche questo.

Who the fuck is La Luz? Il gruppo preferito di quest’anno di Eddie Vedder.

Le quattro ragazze hanno formato il gruppo sei anni fa, a Seattle. In questo periodo hanno pubblicato tre dischi, uno migliore dell’altro (e che il cantante dei Pearl Jam si è fatto recentemente mandare via posta dallo storico negozio di dischi Easy Street Records). Il più recente, in ordine cronologico, è Floating Features.

Quello che intriga e conquista sin da subito è il sound: le trame sonore dei primi Beach Boys incontrano la cupezza di gente come Nick Cave o PJ Harvey, con armonie vocali doo-wop. Il surf rock si mischia al dark, insomma, con una certa originalità di fondo.

Ricordate le 5.6.7.8’s in KIll Bill? Ecco, le La Luz con la loro Cicada – primo singolo dell’ultimo lavoro – potrebbero essere la band perfetta per apparire in Once Upon a Time in Hollywood, la nona pellicola di Quentin Tarantino che uscirà il prossimo anno e che racconterà dell’industria cinematografica americana degli anni ‘60 (la solarità dei Beach Boys), sullo sfondo degli omicidi della Manson Family (la cupezza di Nick Cave o della prima PJ Harvey).

E alla luce di tutti questi nomi, luoghi, registi e città… who the fuck is Eddie Vedder?

La Luz 

Siamo su Substack! Iscriviti per ricevere la newsletter e sapere quando pubblichiamo nuovi contenuti!