Cerca
Tracce
Longform
Umani
About
Made in Taiwan

Chthonic

Flames Upon the Weeping Winds

I Chthonic sono taiwanesi e fanno heavy metal. Ascoltandoli superficialmente, sembrano una versione impanata dei Cradle Of Filth, ma va loro riconosciuto un "tiro" e una convinzione che gli originali inglesi non hanno più da quel dì. Tuttavia, non è facile prenderli al 100% sul serio.

Insomma: essendo troppo lontani culturalmente, ci è quasi impossibile non sorridere osservandone le pose scattose – per non parlare di questo video in computer grafica stile fantasy-porno interattivo, con tanto di bambolotto malvagio.

Il cosiddetto global metal, concettualizzato dai registi Sam Dunn e Scot McFadyen nell'omonimo documentario del 2007, è ormai un dato di fatto. Etnia a parte, quindi, in teoria bisognerebbe badare alla sola proposta musicale e giudicarla come se ci trovassimo davanti a un qualsiasi gruppo europeo o americano.

Di sicuro i Chthonic sono dei birboni intriganti e sanno il fatto loro... ma, appunto, è "loro" e a noi sembra non riguardare più di tanto. Si lasciano ascoltare, certo; a quasi vent'anni dall'esordio e ormai giunti al nono disco, però, qualche dubbio sull'effettiva capacità di lasciare un segno nella scena metal estrema che conta è lecito averlo.

HVSR per posta: