Tracce

Ogni giorno ti consigliamo un brano che vale davvero la pena sentire, tra tutte le novità in uscita. E siccome siamo on line dal 2016, puoi immaginare quanti ne abbiamo da suggerirti. Esplorare le playlist è un buon modo per ascoltarli tutti...

Lunghi

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Questa è la sezione longform di Humans vs Robots, ed è riservata (in gran parte) agli (link: https://hvsr.net/membership/join text: abbonati).

Extended Play

C'è spazio per un altro giornalismo musicale, che non si alimenti solo di comunicati stampa camuffati da news, di interviste copia-e-incolla e di altri argomenti di nessuna rilevanza? Ci proviamo.

Babymetal: Starlight
L'oscurità si è impossessata delle idol giapponesi
↤ Tracce

Tempo di cambiamenti, nel gruppo che fonde heavy metal e idol giapponesi: le differenze si noteranno?

Babymetal
Starlight

Il 2018 non è stato un grande anno per la formazione delle Babymetal, il gruppo che fonde heavy metal ed estetica idol giapponese: il chitarrista Mikio Fujioka è morto a trentasei anni e Yuimetal si è presa una pausa per motivi di salute, per poi decidere di intraprendere una carriera solista.

In ogni caso, si trovano in un punto della carriera nel quale già le si ama o le si odia – è difficile che possano perdere fan, nonostante questi grossi sconvolgimenti, ed è altrettanto difficile che facciano nuovi proseliti fra gli scettici.

Così, nello stesso comunicato stampa con il quale si dice che Su-Metal e Moametal andranno avanti lo stesso, viene pubblicato anche il nuovo singolo e annunciato che farà da colonna sonora a un fumetto. Lo spettacolo deve continuare, a colpi di blast beat e adolescenti che urlano nel microfono: onestamente, non si nota nessuna differenza rispetto al passato. Con le voci da sempre effettate, non ci sono grandi cambiamenti se a cantare sono due o tre ragazze e, musicalmente, si continua a picchiare pesante, senza virtuosismi personali.

Il vero cambiamento è nel video: per la prima volta la band non è messa in mostra, per lasciare spazio ad una sorta di mini-film oscuro, ricolmo di demoni e angoscia, che probabilmente sarà legato al fumetto. Forse, a livello inconscio, i cambiamenti hanno davvero lasciato un segno; vedremo se il loro pubblico approverà questa svolta.

Paolo Bianco
Paolo Bianco

Se ti è piaciuta questa traccia, questa recensione o entrambe, perchè non condividere sui social?

Questa traccia è anche presente nelle seguenti playlist:

Scrivere di musica non è facile.
Noi cerchiamo di farla mettendoci passione, ma anche competenza, cura, professionalità. Tutte cose che costano impegno… e soldi. Se apprezzi il nostro lavoro quotidiano perchè non ci sostieni diventando un abbonato? Basta davvero poco!
.