DJ Koze : Pick Up - Recensione e video su HVSR.net
Cerca
Tracce
Longform
Umani
About
Piovono campioni

DJ Koze

Pick Up

Il nostro compito è darvi pillole.

Oggi vi somministriamo l’integratore vitaminico di primavera; perché, si sa, quando le temperature cominciano a salire, lo "svarionamento" è dietro l’angolo, ma sale anche la voglia di dancefloor.

Vorremmo rassicurarvi – o deludervi, a seconda dei punti di vista: non siamo nei primi anni '00. Accendendo la radio, non sentiamo Music Sounds Better With You di Stardust o Lady... dei Modjo, e l'iPod non è appena entrato nelle vostre vite (al contrario, probabilmente ne è da poco uscito, sbattendo la porta).

Ma Pick Up, nuovo singolo del DJ e produttore tedesco di DJ Koze, ci riporta proprio là, in quell'era in cui la languida e sofisticata house music di derivazione francese, imperniata sui campioni disco, entrava in classifica, oltre che nelle nostre pazze serate.

Stefan Kozalla, notoriamente avvezzo alla techno minimale, ora fa cose come questa o questa.

Ma Pick Up, terzo singolo tratto dall'album Knock Knock, è pura French Touch. Un pezzo che si snoda su due campioni intersecati tra loro: il cantato di Neither One Of Us (Wants To Be The First To Say Goodbye) di Gladys Knight & The Pips, e il giro principale di Pick Me Up I’ll Dance di Melba Moore, perla disco vecchia scuola di fine anni '70.

Quotando un sagace user di YouTube, «Gli unici due campioni che Thomas [Bangalter dei Daft Punk] non ha usato».

HVSR per posta: