Tracce

Ogni giorno ti consigliamo un brano che vale davvero la pena sentire, tra tutte le novità in uscita. E siccome siamo on line dal 2016, puoi immaginare quanti ne abbiamo da suggerirti. Esplorare le playlist è un buon modo per ascoltarli tutti...

Lunghi

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Questa è la sezione longform di HVSR.

Extended Play

C'è spazio per un altro giornalismo musicale, che non si alimenti solo di comunicati stampa camuffati da news, di interviste copia-e-incolla e di altri argomenti di nessuna rilevanza? Ci proviamo.

50 Cent: Crazy
Stay foolish, stay human
↤ Tracce

Cinquanta sfumature di dollari.

50 Cent
Crazy

50 Cent, che i centesimi del suo conto in banca non li conta neppure più, non ha perso il gusto per l’esplorazione della “strada”, alla ricerca di nuove leve da poter lanciare nel firmamento multimilionario dell’hip hop attraverso il proprio marchio di fabbrica.

Così PnB Rock, rapper ventisettenne di Philadelphia conosciuto nell’ambiente underground per una serie di mixtape e un album all’attivo, deve essersi sentito baciato in fronte dalla fortuna quando lo strafamoso energumeno – spinto nell’Olimpo nel 2003 da Dr. Dre ed Eminem – gli ha offerto una collaborazione per il suo brano.

“Craaaaazy”, avrà pensato, intrecciando la sua voce alle rime di Curtis Jackson, mentre le basi virulente e ossessive offrivano un tappeto ritmico ideale per parlare della vita vera, della quale il boss della G-Unit ama raccontare: «Mia nonna mi ha chiamato perché mio nonno sputava sangue a causa di un’infezione, il ciclo della vita fa davvero schifo; penso che quando lui morirà se ne andrà anche lei, perché stanno insieme da sessant’anni ed è ciò che chiamano amore».

Pur avendo fatto tutte le esperienze “standard” del ghetto (compresa quella di prendersi in corpo una scarica di pallottole, quando peraltro la faida tra scene East Coast e West Coast era finita), il pimp del Queens non ha perso il suo lato più umano. A differenza dei re Mida P. Diddy e Jay-Z, che ostentano la loro ricchezza con tutti i crismi del caso, non ha dimenticato la durezza dell’esistenza randagia e prova gratitudine per il riscatto trovato. «Grazie a me mio figlio non ha mai dovuto vendere crack o usare un coltello», continua ad intercalare in un flow irresistibile, mentre i beat ipnotici condensano tensioni gangsta.

Intanto che s’accinge a rifinire il più volte annunciato nuovo disco Street King Immortal, il redivivo rapper, attore e produttore ha un messaggio da comunicare: «La vita è una follia, ma non c’è nulla di più sbagliato che buttarla via. Stay foolish, stay human. Yo!».

Barbara Volpi
Barbara Volpi

Se ti è piaciuta questa traccia, questa recensione o entrambe, perchè non condividere sui social?

Questa traccia è anche presente nelle seguenti playlist:

Un grazie a chi ci sostiene!
Humans vs Robots parla di musica dal 2016, e cerca di farlo bene. E lo possiamo fare grazie a chi ci sostiene abbonandosi, e garantendo che articoli come questo possano essere letti da tutti.
Basta davvero poco: perchè non ti abboni?
.