New Music

Una volta alla settimana compiliamo una playlist di tracce che (secondo noi) vale davvero la pena sentire, scelte tra tutte le novità in uscita.

Tracce

... Tutte le tracce che abbiamo recensito dal 2016 ad oggi. Buon ascolto.

Storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

Autori

Chi siamo

Cerca...

Bikini Cops: (Not) My World
Occhiali sicuramente ispirati a quelli di Enrico Ruggeri

Punk e Australia. Se vi servono altre parole, allora non avete ancora capito niente.

Che bello – in un mondo virtuale ma sempre più reale, e viceversa, popolato da tuttologi onniscienti e presenzialisti (e stronzi) – trovare qualcuno che sa fare una cosa sola, ma molto bene. E senza perdere tempo né parlarsi addosso.

D’altronde “punk” e “Australia” sono due termini che si sposano benissimo, nella stessa frase. Per l’eventuale lezioncina di recupero, vi rimandiamo a chi se n’è già occupato in passato con passione e perizia.

Prima di dilungarci troppo: i Bikini Cops hanno azzeccato tutto fin dal nome, fichissimo!, per arrivare a quel suono così fragoroso e sgangherato che per motivi imperscrutabili solo le band di laggiù possiedono. Questo insegna la storia del rock, questo conferma il gruppo di Perth.

Il loro nuovo 7”/EP, Three, contiene sei canzoni che in media durano novanta secondi ciascuna, circa; le trovate tutte qui. I dieci minuti spesi meglio della vostra settimana, molto probabilmente.

Bikini Cops 

Siamo su Substack! Iscriviti per ricevere la newsletter e sapere quando pubblichiamo nuovi contenuti!