New Music

Una volta alla settimana compiliamo una playlist di tracce che (secondo noi) vale davvero la pena sentire, scelte tra tutte le novità in uscita.

Tracce

... Tutte le tracce che abbiamo recensito dal 2016 ad oggi. Buon ascolto.

Storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

Autori

Chi siamo

Cerca...

Starcrawler: I Love LA
Quella volta che su Tinder uno le ha chiesto: «Mi mandi una tua foto sexy?»

Non importa quanto siete alti, folli e sregolati. Lei lo è molto più di voi. Sicuramente.

Come sarà il 2018 a livello musicale è difficile dirlo, ma è piuttosto probabile che una delle cose più brutalmente fresche e rock’n’roll che capiterà sarà l’album di debutto dei losangelini Starcrawler: età media sui diciannove anni, basso-chitarra-batteria sparatissimi e una spilungona alta 1.88 alla voce.

Arrow De Wilde – questo il nome della risposta femminile a Larry Bird – è qualcosa di più che una cantante: è una performer in grado di conferire a tutto ciò che tocca un’estetica esagerata, selvaggia, grezza (giovane e selvaggio: ecco come dovrebbe essere il rock).

↦ Leggi anche:
Traccia: Starcrawler: Pet Sematary

Lei dice che deve tutto a Ozzy Osbourne (e in effetti il sangue finto, le camice di forza e gli sguardi assatanati, che sembra abbondino durante i loro live, da qualche parte arrivano). A noi pare che alcuni debiti siano stati contratti anche con parecchia altra gente, dagli Stooges alle Veruca Salt a – non ultimo – lo stesso Ryan Adams, se non altro perché del disco di esordio è il produttore. E scusate se è poco. Forse il rock’n’roll morirà, ma non quest’anno.

Starcrawler 

Siamo su Substack! Iscriviti per ricevere la newsletter e sapere quando pubblichiamo nuovi contenuti!