Tracce

Ogni giorno ti consigliamo un brano che vale davvero la pena sentire, tra tutte le novità in uscita. E siccome siamo on line dal 2016, puoi immaginare quanti ne abbiamo da suggerirti. Esplorare le playlist è un buon modo per ascoltarli tutti...

Lunghi

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Questa è la sezione longform di Humans vs Robots, ed è riservata (in gran parte) agli (link: https://hvsr.net/membership/join text: abbonati).

Extended Play

C'è spazio per un altro giornalismo musicale, che non si alimenti solo di comunicati stampa camuffati da news, di interviste copia-e-incolla e di altri argomenti di nessuna rilevanza? Ci proviamo.

EMA: Dark Shadows
Blond ambition
↤ Tracce

Se avete già preso i biglietti per i concerti milanesi dei Depeche Mode, sappiate che lei sarà l’ospite in apertura. E vi spettinerà per bene.

EMA
Dark Shadows

Che fosse brava, EMA, era già ampiamente chiaro attraverso i precedenti lavori, con quella sua miscela di electro-noise-folk che ha fatto scodinzolare i critici di mezzo mondo.

Visto che è anche un’artista intelligente e attenta, Erika Michelle Anderson non si è fatta prendere dalla fretta. Trascorso tutto il tempo ritenuto necessario in uno studio di registrazione di Portland (città dove lei, nativa del South Dakota, risiede da qualche anno), lo scorso agosto ha pubblicato il nuovo album Exile In The Outer Ring via-City Slang Records.

↦ Leggi anche:
EMA: Fire Water Air LSD

Persino un “outtake” come Dark Shadows, appena uscito come singolo digitale, conferma il fascino elegante e sensuale della sua musica. Non un caso, quindi, che EMA sia stata scelta da sua maestà Martin Gore in persona per aprire i due concerti milanesi (e non solo) dei Depeche Mode, a fine mese.

Le si può onestamente chiedere di più, in un mesto lunedì invernale di metà gennaio (che non a caso viene chiamato “blue monday”)?

Andrea Murgia
Andrea Murgia

Se ti è piaciuta questa traccia, questa recensione o entrambe, perchè non condividere sui social?

Questa traccia è anche presente nelle seguenti playlist:

Un grazie a chi ci sostiene!
Humans vs Robots parla di musica dal 2016, e cerca di farlo bene. E lo possiamo fare grazie a chi ci sostiene abbonandosi, e garantendo che articoli come questo possano essere letti da tutti.
Basta davvero poco: perchè non ti abboni?
.