Backyard Babies: Shovin Rocks
Rock, ehm, roll
 
← Music discovery

Il nuovo singolo del gruppo svedese è il test che risulta positivo.

Backyard Babies
Shovin Rocks

Ci sono strategie commerciali che non possiamo capire. Un esempio? Il nuovo brano dei Backyard Babies anticipa di un’intera gravidanza – a partire da ora – un disco che uscirà appunto nel 2019. L’album, Sliver and Gold, ha un titolo che fa pensare a un lavoro a tre mani tra Sting e Madonna (non fatemi spiegare perché sono solo tre, le mani: ok?).

E siccome i Backyard sono sacerdoti del rock’n’roll e mirano più di tutto a smuovere le chiappette di qualche attempato post-moderno in crisi nera, ecco il singolo che funge in tal senso. A sentirlo non sembra niente di speciale, ma è talmente scontato che finisce per chiedersi se lo sia davvero.

In fondo i (maturi) ragazzi di Stoccolma hanno realizzato grandi prove in passato; può darsi che ci stia sfuggendo qualcosa e prima o poi arriveremo a scorgere la genialità formato elefante che si nasconde davanti ai nostri occhietti infossati, troppo miopi per notare il pachiderma oltre il gruzzolo di un pedicello. Forse si trova sotto tutto il pop-corn formato segatura che copre il pavimento nel video…

Deve esserci qualcosa dietro i continui concetti di “rock’n’roll” perché “out of control” perché “rock’n’roll”! E anche se non ci fosse, in fondo come possiamo dar torto a chi ci pompa nelle vene un quattro quarti così netto e chiaro che ripete allo sfinimento, ehm, “Rock’n’roll! Out of control!”?

Rimani aggiornato: inserisci qui la tua e-mail (zero spam, promesso)

Humans vs Robots è un progetto di HVSR Media, società di diritto caymano finanziata al 90% dal k0llett1v0 Buonisti col Rolex. Tutti i diritti riservati.

Privacy Policy Cookie Policy