New Music

Una volta alla settimana compiliamo una playlist di tracce che (secondo noi) vale davvero la pena sentire, scelte tra tutte le novità in uscita.

Tracce

... Tutte le tracce che abbiamo recensito dal 2016 ad oggi. Buon ascolto.

Storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

Autori

Chi siamo

Cerca...

Stages In Faith: Forgiving Man
Il look non è la loro priorità, chiaramente

Punk rock melodico, ma non quello che pensate subito.

L’attuale scena hardcore punk più calda del mondo – o meglio, un certo tipo di scena hardcore – è quella inglese, sostengono gli esperti (vedi Higher Power, Big Cheese, Blind Authority e The Flex, fra gli altri).

Gli Stages In Faith provengono da Londra, infatti, ma non sono degli adepti di quello stile tutto muscoli e petto in fuori di cui sopra. Anche la loro principale ispirazione è americanissima, ma di differente estrazione: “playing in the style of Revolution Summer, Dischord and Taang! records”, dichiarano nelle note biografiche.

Bello rispolverare la “Revolution Summer” di Washington, D.C., in particolare: non sappiamo se questi ragazzi sposino davvero tutte le istanze sociali di quel movimento, ma sicuramente hanno studiato benissimo la lezione dei Dag Nasty, su tutti, e del loro suono caldo, melodico e avvolgente. Un piccolo miracolo di artigianato punk rock, al giorno d’oggi.

Siccome è quasi Natale, vi regaliamo due canzoni al prezzo di una, ossia i due lati del singolo Forgiving Man (uscito digitalmente qualche mese fa e ora anche fisicamente per la Quality Control HQ Records). Fatene buon uso.

Stages In Faith 

Siamo su Substack! Iscriviti per ricevere la newsletter e sapere quando pubblichiamo nuovi contenuti!