CONFRONTATIONAL: Fade/Into The Burning Dawn
Denti bianchi sul Pianeta Terra
 
← Music discovery

John Carpenter, Gigi Riva e la pasta ai ricci: tutto questo (e molto altro).

CONFRONTATIONAL
Fade/Into The Burning Dawn

Andrea Murgia
Andrea Murgia

Nonostante il moniker sia anglosassone, dietro CONFRONTATIONAL si cela un nome italianissimo, anzi sardissimo: Massimo Usai.

Cresciuto all’ombra del Bastione con l’immaginetta di John Carpenter nel borsellino, CONFRONTATIONAL pesca a piene mani dal catino delle o.s.t. dello stesso Carpenter e le mischia per bene con Fabio Frizzi, i Sisters of Mercy e Akira Yamaoka, autore tra le altre cose degli accompagnamenti sonori della serie di videogiochi ‘Silent Hill’.

Se poi sei nato e cresciuto a Tuvixeddu, che è LA LOCATION perfetta per girare film horror, il gioco è bello che fatto. Fade Into The Burning Dawn, traccia che vede la partecipazione di Tying Tiffany, è un viaggio in decappottabile in una deserta e oscura Cagliari post-olocausto batteriologico con la Sella del Diavolo sullo sfondo, pronta ad accogliere l’alba infuocata.

Spaghetti (ai ricci) synth-wave, insomma: colonna sonora perfetta per una una sonorizzazione live di 1975: Occhi bianchi Sul Pianeta Terra con Gigi Riva al posto di Charlton Heston. Noi qualche idea per qualche progetto ve la stiamo dando, poi vedete voi eh…

Rimani aggiornato: inserisci qui la tua e-mail (zero spam, promesso)

Humans vs Robots è un progetto di HVSR Media, società di diritto caymano finanziata al 90% dal k0llett1v0 Buonisti col Rolex. Tutti i diritti riservati.

Privacy Policy Cookie Policy