Tracce

Ogni giorno ti consigliamo un brano che vale davvero la pena sentire, tra tutte le novità in uscita. E siccome siamo on line dal 2016, puoi immaginare quanti ne abbiamo da suggerirti. Esplorare le playlist è un buon modo per ascoltarli tutti...

Lunghi

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Questa è la sezione longform di HVSR.

Extended Play

C'è spazio per un altro giornalismo musicale, che non si alimenti solo di comunicati stampa camuffati da news, di interviste copia-e-incolla e di altri argomenti di nessuna rilevanza? Ci proviamo.

A Giant Dog: Photograph
Sgt. Pepper's who?
↤ Tracce

Il Cane Gigante e il suo carico di bava, r’n’r e buon umore: siete pronti per farvi leccare? Garantisce la Merge Records.

A Giant Dog
Photograph

Che fossero degli animali, gli A Giant Dog, già lo avevano dimostrato ampiamente nel precedente Pile: trentacinque minuti di r’n’r delirante (nel senso buono, ovvio), debitore tanto degli Yeah Yeah Yeahs quanto dei Replacements.

A distanza di nemmeno un anno, il Cane Gigante torna con ‘Photograph’, nuovo singolo la cui ricetta non cambia – per fortuna: batteria sparata a mille, basso continuo, chitarre alla Brian May (eh…) e le voci di Andrew Cashen e Sabrina Ellis a flirtare e rincorrersi.

Se non l’avete ancora capito, la band di Austin ci piace (e pure tanto!), così come amiamo l’attitudine e il modus operandi della Merge Records – vera etichetta indie di culto, tanto da poter vantare anche un bel libro sulla propria storia.

Andrea Murgia
Andrea Murgia

Se ti è piaciuta questa traccia, questa recensione o entrambe, perchè non condividere sui social?

Questa traccia è anche presente nelle seguenti playlist:

Un grazie a chi ci sostiene!
Humans vs Robots parla di musica dal 2016, e cerca di farlo bene. E lo possiamo fare grazie a chi ci sostiene abbonandosi, e garantendo che articoli come questo possano essere letti da tutti.
Basta davvero poco: perchè non ti abboni?
.