Tracce

Ogni giorno ti consigliamo un brano che vale davvero la pena sentire, tra tutte le novità in uscita. E siccome siamo on line dal 2016, puoi immaginare quanti ne abbiamo da suggerirti. Esplorare le playlist è un buon modo per ascoltarli tutti...

Lunghi

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c'è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Questa è la sezione longform di HVSR.

Extended Play

C'è spazio per un altro giornalismo musicale, che non si alimenti solo di comunicati stampa camuffati da news, di interviste copia-e-incolla e di altri argomenti di nessuna rilevanza? Ci proviamo.

While She Sleeps: You Are We
Il mondo a testa in giù
↤ Tracce

Vi ricordate degli While She Sleeps, ex new sensation inglese del metal “moderno”? Beh, i loro fans non solo non li hanno dimenticati, ma hanno pure messo mano al portafoglio per aiutarli.

While She Sleeps
You Are We

Pare che gli While She Sleeps – ‘mbè? Che si fa “mentre lei dorme”? Questa cosa dei nomi-di-band-da-analisi-logica è diventata un filino stucchevole, ma lasciamo correre – dovessero registrare il nuovo lavoro, il terzo, ma non avessero il becco di una sterlina (sono inglesi).

Pare che si siano dati anch’essi alla nobile arte del “crowdfunding”. E pare che ce l’abbiano fatta: grazie ai fans che si sono messi una mano sul cuore e l’altra sul conto PayPal, ecco qui il nuovo disco (You Are We). Ma attenzione a gridare al miracolo “DIY”: dietro al loro nuovo marchio discografico indipendente, Arising Empire, c’è l’etichetta-superpotenza Nuclear Blast/Warner.

↦ Leggi anche:
While She Sleeps: Sleeps Society

La titletrack è anche l’efficace singolo apripista: «Tu sei noi», dice il cantante Lawrence Taylor, rivolto a tutti coloro che hanno concretamente supportato la produzione del nuovo album.

Ne è valsa la pena? In fondo sì: questi gruppi metal moderni sembrano un po’ tutti fatti con lo stampino, ma i cinque di Sheffield sono ampiamente sopra la media. E non è che si possa vivere di solo free jazz punk inglese.

Se ti è piaciuta questa traccia, questa recensione o entrambe, perchè non condividere sui social?

Questa traccia è anche presente nelle seguenti playlist:

Scrivere di musica non è facile.
Noi cerchiamo di farla mettendoci passione, ma anche competenza, cura, professionalità. Tutte cose che costano impegno… e soldi. Se apprezzi il nostro lavoro quotidiano perchè non ci sostieni diventando un abbonato? Basta davvero poco!
.
Home
Ogni giorno una traccia che vale davvero la pena sentire
Success
La sezione longform di HvsR
Un altro sguardo sulla musica, con un aggancio all'attualità.