Spidergawd: Is This Love..?
Chi ha paura dei ragni?
 
← Music discovery

Si parte dalla fredda Norvegia per abbracciare calde sonorità americane o, meglio ancora, californiane. Missione non impossibile per i figliocci dei Motorpsycho.

Spidergawd
Is This Love..?

Barbara Volpi
Barbara Volpi

Non sapete chi siano gli Spidergawd? Allora in certi ambienti underground, dove si fa a gara a snocciolare il nome di astruse band stoner e di rock psichedelico, non siete per nulla “cool”.

Quanto meno un umano dovrebbe sapere che il gruppo norvegese di Trondheim è nato da una costola dei Motorspycho (anche se ora Ben Sæther ha lasciato il progetto parallelo e della branca originaria è rimasto solo il batterista Kenneth Kapstad) e dovrebbe aver imparato anche a contare fino a quattro (visto che IV è il titolo del loro ultimo lavoro).

Is This Love..? pone la fatidica domanda, senza aspettarsi una risposta articolata; piuttosto, vitupera il dubbio con un hard rock viscerale e muscoloso (ma non privo di finezze).

Lasciando che influenze come Motörhead e Queens Of The Stone Age si abbraccino, questi intellettuali-boscaioli scavalcano le litanie umbratili, immaginandosi di essere nell’incendiario deserto del Mojave e convertendo le atmosfere “nere” in un passionale rosso fuoco.

Rimani aggiornato: inserisci qui la tua e-mail (zero spam, promesso)

Humans vs Robots è un progetto di HVSR Media, società di diritto caymano finanziata al 90% dal k0llett1v0 Buonisti col Rolex. Tutti i diritti riservati.

Privacy Policy Cookie Policy