Tracce 

Ogni giorno ti consigliamo un brano che vale davvero la pena sentire, tra tutte le novità in uscita. E siccome siamo on line dal 2016, puoi immaginare quanti ne abbiamo da suggerirti. Esplorare le playlist è un buon modo per ascoltarli tutti...

Storie 

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.
Justin Walter: It's Not What You Think
Lei suona il piano, lui la tromba
↤ Tracce

Il trombettista elettronico Justin Walter chiede sette minuti del vostro tempo per farvi emozionare e sognare: ne vale la pena, fidatevi.

Justin Walter
It's Not What You Think

Vi risparmiamo qualsiasi disquisizione sul jazz, bianco o nero che sia: cresciuti da qualche parte fra gli Europe e i Napalm Death fino all’altro ieri, sarebbe un po’ troppo pretenzioso. Justin Walter è un trombettista americano di Ann Arbor, Michigan (la “patria” degli Stooges). La sua specialità è l’esplorazione in lungo e in largo delle sfumature dell’Electronic Wind Instrument: «un’interfaccia per strumenti MIDI nella quale il segnale elettronico è controllato da un‘“ancia” e da “chiavi” simili a quelle di strumenti come il flauto traverso o il sax, che consentono di suonare qualunque sintetizzatore o expander di suoni compatibile MIDI attraverso emissione dell’aria, vibrato delle labbra e diteggiatura in tutto analoghi a quelli del proprio strumento “tradizionale”» (da Wikipedia, fingendo di averci capito qualcosa). Morale della favola: premete semplicemente “play”, chiudete gli occhi e lasciatevi avvolgere dalle calde e dissonanti note di questa canzone. Sembra un consiglio new age da quattro soldi, ma funziona bene.

Angelo Mora
Angelo Mora

Se ti è piaciuta questa traccia, questa recensione o entrambe, perchè non condividere sui social?

 

Questa traccia è anche presente nelle seguenti playlist:

Altra musica  February 2017  
Un grazie a chi ci sostiene!
Humans vs Robots parla di musica dal 2016, e cerca di farlo bene. E lo possiamo fare grazie a chi ci sostiene abbonandosi, e garantendo che articoli come questo possano essere letti da tutti.

Sei già abbonato? Accedi!

.