New Music

Una volta alla settimana compiliamo una playlist di tracce che (secondo noi) vale davvero la pena sentire, scelte tra tutte le novità in uscita.

Tracce

... Tutte le tracce che abbiamo recensito dal 2016 ad oggi. Buon ascolto.

Storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

Autori

Chi siamo

Cerca...

Wyldlife: Contraband
La foto non è stata scattata al Madison Square Garden

L’arte perduta del power pop. O del punk melodico ma spigoloso quanto basta. O dell’immediatezza grintosa. E del senso dell’umorismo, in qualsiasi caso. Battaglie che i Wyldlife vincono a suon di energia da vendere e ritornelli orecchiabili.

L’arte perduta del power pop. O del punk melodico ma spigoloso quanto basta. O dell’immediatezza grintosa. E del senso dell’umorismo, in qualsiasi caso. Battaglie che i Wyldlife vincono meritatamente, a suon di energia da vendere e ritornelli orecchiabili. Qui apprezziamo anche uno spiritoso video girato a Brooklyn, dove la band veste i panni dei corrotti sbirri metropolitani anni ‘70/’80 (per la gioia del NYPD: il più grande dipartimento di polizia cittadino degli Usa, prima ancora che una serie televisiva d’altri tempi). Uno stile “barbwire bubblegum” dedicato ai fan dello sfortunatissimo gruppo di culto Exploding Hearts – lo sono dichiaratamente gli stessi Wyldlife – e della Grande Mela pre-Rudolph Giuliani.

Wyldlife 

Siamo su Substack! Iscriviti per ricevere la newsletter e sapere quando pubblichiamo nuovi contenuti!