Tracce 

Ogni giorno ti consigliamo un brano che vale davvero la pena sentire, tra tutte le novità in uscita. E siccome siamo on line dal 2016, puoi immaginare quanti ne abbiamo da suggerirti. Esplorare le playlist è un buon modo per ascoltarli tutti...

Storie 

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.
Uniform: The Killing Of America
Killing in the name of...
↤ Tracce

Ispirandosi ai racconti di Hubert Selby Jr. e ai film horror di Lucio Fulci, i newyorkesi Uniform sparano un brano killer come reazione alla violenza, al caos e all’odio che stanno avvelenando il mondo.

Uniform
The Killing Of America

Questo duo formato da Michael Berdan e Ben Greenberg proviene da New York e della Grande Mela esplora i bassifondi, ispirandosi ai racconti di Hubert Selby Jr. e ai film horror di Lucio Fulci. La loro musica, dunque, non può che essere una macchina da guerra che, al suono di ritmiche compulsive e martellanti, viviseziona il corpo agonizzante di una società malata. Con incursioni nel thrash metal, nell’industrial e nel post-hardcore, gli Uniform sparano questo brano killer come reazione alla violenza, al caos e all’odio che stanno avvelenando il mondo. «Quando suoniamo non ci sentiamo più impotenti e diventiamo dei combattenti», dicono. Allora indossiamo tutti l’uniforme e seguiamoli nel loro prossimo attacco al disordine precostituito.

↦ Leggi anche:
Uniform: The Walk
Uniform: Life in Remission

Barbara Volpi
Barbara Volpi

Se ti è piaciuta questa traccia, questa recensione o entrambe, perchè non condividere sui social?

 

Questa traccia è anche presente nelle seguenti playlist:

Metal  Punk  January 2017  
E se ti abbonassi?
Pensiamo che un altro giornalismo musicale, non basato esclusivamente su news copia-e-incolla e comunicati stampa travestiti da articoli, sia possibile. Noi, almeno, ci proviamo. Per questo in molti hanno scelto di sostenerci: perchè non lo fai anche tu?

Sei già abbonato? Accedi!

.