New Music

Una volta alla settimana compiliamo una playlist di tracce che (secondo noi) vale davvero la pena sentire, scelte tra tutte le novità in uscita.

Tracce

... Tutte le tracce che abbiamo recensito dal 2016 ad oggi. Buon ascolto.

Storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

Autori

Chi siamo

Cerca...

Those Willows: A Dream I Had
Sguardi di intesa

Ci sono ancora le ragazze di una volta? Sì, e anche i ragazzi. Jack Wells e Mel Tarter sembrano usciti da ‘Grease’ e sono qui per insegnarvi come si realizza un ballabile d’altri tempi.

Lui si chiama Jack Wells, lei si chiama Mel Tarter. Lei ha una voce angelica, ma anche lui non scherza. A volte non sai chi sta cantando cosa, sia perché lui ha un falsetto davvero efficace, sia perché insieme confezionano deliziose linee armoniche che si inseguono e poi si intrecciano e poi si fondono come in una danza d’amore. E sono proprio così, acqua e sapone come sembrano. E sono anche sposati, e Mel Tarter - la bionda col visino angelico e la voce ancora di più - dice cose come «fare questo lavoro con qualcuno che amo fa tutta la differenza». Ora, se ancora non vi è venuto il diabete, date una chance a questo duo (che in realtà è una band) irrimediabilmente legato al rock’n’roll dei (st)ruggenti anni ‘50: ma non il r’n’r del pezzo veloce del lato A del disco, piuttosto il ballabile lento del lato B, quello di quando le luci si abbassano e le ragazze si sciolgono e i ragazzi dicono cose sciocchine sotto voce. Sì, un po’ glicemici, ma bravi.

Those Willows 

Siamo su Substack! Iscriviti per ricevere la newsletter e sapere quando pubblichiamo nuovi contenuti!