Humans vs Robots
 
Joey Bada$$: Land Of The Free
Tre *k* di troppo sulla maglietta, ma non è un errore di stampa
↞ Playlist

Joey Bada$$ scardina i nodi di una visione politica razzista e restauratrice: invertendo la sintassi guerrigliera del gangsta rap, i giovani "colored" ripassano i principi del Movimento per i diritti civili.

Joey Bada$$
Land Of The Free

Potete anche non amare il faccione ridente di Donaldone e deridere la sua messa in piega alla Doris Day, ma dovete ammettere che egli fa un gran bene alla musica: il risorgere di voci dissenzienti non si contano neppure più. Non poteva mancare il rap, che con Jo-Vaughn Virginie Scott da New York ha deciso di dire la sua. Land Of The Free doveva originariamente uscire il 16 gennaio per il Martin Luther King Day, ma poi è slittato fino all’insediamento di Mr. President. Con una scansione quasi ipnotica, “brother” Joey Bada$$ - classe 1995 - scardina i nodi di una visione politica razzista e restauratrice, assurgendosi a voce della sua generazione. «Scusami America, ma non sarò il tuo soldato. Obama non è stato abbastanza e Donald Trump non è in grado di farsi carico di questo paese», canta in un flow pacato, invertendo la sintassi guerrigliera del gangsta rap. I giovani “colored” ripassano i principi del Movimento per i diritti civili; il resto lo deciderà la storia.

Barbara Volpi
Barbara Volpi

Se ti è piaciuta questa traccia, questa recensione o entrambe, perchè non condividere sui social?

Questa traccia è anche presente nelle seguenti playlist:

Già che sei qui…

Ciao! Humans vs Robots è un progetto editoriale dedicato alle persone che amano ascoltare musica, ma anche leggerne, parlarne, scoprirne di nuova. Se anche tu ti senti di far parte della categoria, ti suggeriamo di registrarti per poter accedere a tutti i contenuti di questo sito. La registrazione è gratuita, e ti chiediamo solo un indirizzo di posta elettronica.

Vogliamo costruire una comunità attorno al progetto HVSR, e l’e-mail è un buon mezzo per tenerci in contatto. Non ti preoccupare: non ne abuseremo nè la cederemo a terzi.

Registrati (è gratis!)

Sei già registrato? Accedi!