New Music

Una volta alla settimana compiliamo una playlist di tracce che (secondo noi) vale davvero la pena sentire, scelte tra tutte le novità in uscita.

Tracce

... Tutte le tracce che abbiamo recensito dal 2016 ad oggi. Buon ascolto.

Storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

Autori

Chi siamo

Cerca...

Iggy Pop: Gold
Topo a sinistra, iguana a destra.

Per coloro che apprezzano Iggy Pop soprattutto in modalità crooner, la nuova collaborazione con Danger Mouse è un regalo di Natale tardivo.

Per quelli di noi che, per evidente perversione, arrivano ad apprezzare Iggy Pop più quando è in modalità crooner che non in modalità pazzonudodainternare, questa nuova collaborazione con l’ormai abituale pard Danger Mouse è un regalo di Natale tardivo. Oltre tutto questa solenne passeggiata in territori che sembrano più di Leonard Cohen, se non di Nick Cave (ma buttiamoci pure Johnny Cash che non ci sta mai male), rischia di essere la cosa che ricorderemo di più di un film che i critici yankee non stanno trattando benissimo, Gold con Matthew McConaughey (che peraltro questo tipo di suoni pare tirarseli dietro da quando ha fatto True Detective). Associazione per associazione, un pezzo così sarebbe stato perfetto a suo tempo per aprire Django Unchained – ma naturalmente Tarantino non avrà rimpianti: ha avuto il privilegio di ottenere un brano di Morricone cantato da una straordinaria fantastica vera artista italiana che grida un po’.

Iggy Pop 

↦ Leggi anche:
Traccia: Cage the Elephant (feat. Iggy Pop): Broken Boy
Traccia: Iggy Pop: Asshole Blues
Traccia: Iggy Pop: Free
Traccia: Iggy Pop: James Bond
Traccia: Ministry: Search and Destroy

Siamo su Substack! Iscriviti per ricevere la newsletter e sapere quando pubblichiamo nuovi contenuti!