Tracce

Ogni giorno ti consigliamo un brano che vale davvero la pena sentire, tra tutte le novità in uscita. E siccome siamo on line dal 2016, puoi immaginare quanti ne abbiamo da suggerirti. Esplorare le playlist è un buon modo per ascoltarli tutti...

Lunghi

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c'è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Questa è la sezione longform di HVSR.

Extended Play

C'è spazio per un altro giornalismo musicale, che non si alimenti solo di comunicati stampa camuffati da news, di interviste copia-e-incolla e di altri argomenti di nessuna rilevanza? Ci proviamo.

Cotton Mather & Nicole Atkins: Faded
Secondo un responso estratto dall’I Ching, questa è una cantante del New Jersey
↤ Tracce

La vita è una fiaba tradita, ma che meraviglia sentirselo dire da Nicole Atkins e i Cotton Mather. Che roba è? C’entrano gli esagrammi dell’I Ching, i fantasmi del Jersey Shore e un quartetto d’archi.

Cotton Mather & Nicole Atkins
Faded

La storia sarebbe questa, ma noialtri decliniamo ogni responsabilità circa la sua veridicità. Anni fa Nicole Atkins contattò Robert Harrison dei Cotton Mather con l’idea di scrivere qualche canzone assieme. Per uscire dall’impasse creativa, Harrison interrogò l’I Ching e in un modo o nell’altro venne fuori l’ispirazione per Call Me the Witch, la storia di una ragazza del Jersey Shore che vede i fantasmi. A Harrison venne allora l’idea di scrivere altre 63 canzoni, una per ogni esagramma dell’I Ching. L’ultima è Faded, cantata ancora una volta con Nicole Atkins. Con charme ed eleganza d’altri tempi, e l’accompagnamento dei Tosca Strings, Nicole ci spiega che i nostri piccoli sogni sbiadiscono come oggetti d’antiquariato e che la vita è una fiaba tradita. PS: Faded, Call Me the Witch e un altro pezzo titolato Girl Friday stanno su un EP che è la cosa migliore che possiate ascoltare per farvi passare il post-vacation blues.

Se ti è piaciuta questa traccia, questa recensione o entrambe, perchè non condividere sui social?

Questa traccia è anche presente nelle seguenti playlist:

E se ti abbonassi?
Pensiamo che un altro giornalismo musicale, non basato esclusivamente su news copia-e-incolla e comunicati stampa travestiti da articoli, sia possibile. Noi, almeno, ci proviamo. Per questo in molti hanno scelto di sostenerci: perchè non lo fai anche tu? Basta davvero poco!
.
Home
Ogni giorno una traccia che vale davvero la pena sentire
Success
La sezione longform di HvsR
Un altro sguardo sulla musica, con un aggancio all'attualità.