Tracce 

Ogni giorno ti consigliamo un brano che vale davvero la pena sentire, tra tutte le novità in uscita. E siccome siamo on line dal 2016, puoi immaginare quanti ne abbiamo da suggerirti. Esplorare le playlist è un buon modo per ascoltarli tutti...

Storie 

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.
Lungley: Just Like Before
I fratelli Lungley e la geografia: un rapporto che parte da South London
↤ Tracce

Prendete questa coppia di fratelli da South London. Lei canta, lui scrive musiche crepuscolari e notturne. L’approccio è minimale: scelta stilistica o mezzi limitati? Risponde, qui, Francesco Eandi.

Coppia di fratelli, originari di South London: lei carina e con una bella voce, o meglio, un bel timbro, caldo; lui che si occupa delle musiche, crepuscolari e notturne. I Lungley sono loro due - una two-men-band dall’approccio minimal in tutto: nei suoni rarefatti e permeati di elettronica; nei testi ricchi di suggestioni, e poco più (nel senso che oltre alla suggestione non c’è molto). Scelta consapevole o la proverbiale virtù dovuta a scarsità di mezzi (tra cui, quelli “poetici”)? Sta di fatto che il senso della melodia scorre potente in loro, e Just Like Before è confezionata talmente bene, e con tale gusto, che si può perdonare al duo un album (omonimo) un po’ monocorde. Da tenere d’occhio.

Lungley