Tracce 

Ogni giorno ti consigliamo un brano che vale davvero la pena sentire, tra tutte le novità in uscita. E siccome siamo on line dal 2016, puoi immaginare quanti ne abbiamo da suggerirti. Esplorare le playlist è un buon modo per ascoltarli tutti...

Storie 

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.
Danny Brown (feat. Kendrick Lamar, Ab-Soul, Earl Sweatshirt): Really Doe
Come hanno fatto i Joy Division a ispirare uno con questa faccia?
↤ Tracce

Da quando c’è Danny Brown, a Detroit si sono scordati il viso pallido di Eminem. Oggi Barbara Volpi scrive di “Really Doe”.

Danny Brown (feat. Kendrick Lamar, Ab-Soul, Earl Sweatshirt)
Really Doe

Da quando c’è Danny Brown, a Detroit si sono scordati il viso pallido di Eminem e si sono messi ad ascoltare i testi di chi rappa in stile old school, vocabolario machista compreso. Really Doe è un brano cantato a quattro voci che ironizza sul ruolo stereotipato del rapper di successo, tratto dall’album Atrocity Exhibition ispirato ai Joy Division, ai Talking Heads e ai racconti di J. G. Ballard. Un apripista infarcito di bitches e niggas che sventra stilisticamente lo standard del rap per portarlo con leggerezza a un livello ulteriore di eclettismo e contaminazione.

Barbara Volpi
Barbara Volpi

Se ti è piaciuta questa traccia, questa recensione o entrambe, perchè non condividere sui social?

 

Questa traccia è anche presente nelle seguenti playlist:

Feat!  Hip Hop  R&B  November 2016  
Scrivere di musica non è facile.
Noi cerchiamo di farla mettendoci passione, ma anche competenza, cura, professionalità. Tutte cose che costano impegno… e soldi. Se apprezzi il nostro lavoro quotidiano perchè non ci sostieni diventando un abbonato?
.