Zen Circus: Zingara (Il Cattivista)
Quello in mezzo ha ragione, a prescindere (foto di Ilaria Magliocchetti Lombi)

Zen Circus
Zingara (Il Cattivista)

Questa ve la spiegano direttamente loro, gli Zen Circus: «Il testo è stato scritto per buona parte direttamente dagli italiani; abbiamo messo in rima dei commenti pubblicati sotto ad alcuni video caricati su YouTube mettendo “Zingari” come chiave di ricerca. Quelli “meno pesanti” sono diventati buona parte del testo della canzone, mentre quelli che non abbiamo avuto il cuore di cantare fanno parte del video che la accompagna. È troppo? Vi disgusta? La trovate di una cattiveria gratuita? Meta-qualunquismo? Forse, ma rimane per noi una fotografia (di guerra) del Paese in cui viviamo, una fotografia che speriamo serva magari per guardarsi allo specchio». Ah, la società civile.

Se ti è piaciuta questa traccia, questa recensione o entrambe, perchè non condividere sui social?

Questa traccia è anche presente nelle seguenti playlist: