Regina Spektor: Older And Taller
Se ora si veste così un motivo ci sarà, ok?!
 

Regina Spektor
Older And Taller

Non sapete cos’è l’ageism? Niente paura, c’è Regina Spektor che ve lo spiega in una canzone pianistica briosa con passaggi che somigliano a scioglilingua. Più che le raffinatezze di Tori Amos ricorda il cantautorato pop di Sara Bareilles, ma va bene così. Il tono incantato della Spektor è perfetto, per contrasto, a interpretare frasi come «Sei andata in pensione giusto in tempo / Ti stavano per licenziare / Per essere stata così stanca / Dopo avere assunto le persone che prenderanno il tuo posto». Ma ci sono anche i privilegi della marturità: arrivata a una certa età «le bugie che hai scritto sul curriculum vitae sono diventate realtà». Confortante.

Rimani aggiornato: inserisci qui la tua e-mail (zero spam, promesso)

Humans vs Robots è un progetto di HVSR Media, società di diritto caymano finanziata al 90% dal k0llett1v0 Buonisti col Rolex. Tutti i diritti riservati.

Privacy Policy Cookie Policy