Tracce 

Ogni giorno ti consigliamo un brano che vale davvero la pena sentire, tra tutte le novità in uscita. E siccome siamo on line dal 2016, puoi immaginare quanti ne abbiamo da suggerirti. Esplorare le playlist è un buon modo per ascoltarli tutti...

Storie 

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.
Macklemore: Drug Dealer (feat. Ariana DeBoo)
Macklemore e un altro tizio vestito meglio di lui spiegano agli americani la pericolosità della dipendenza da oppioidi
↤ Tracce

Macklemore
Drug Dealer (feat. Ariana DeBoo)

L’anno scorso il rapper di Seattle Macklemore ha fatto una cosa inattesa: ha pubblicato una canzone sull’abuso di farmaci negli Stati Uniti. E pure bella. È una faccenda che gli sta a cuore, data la sua esperienza personale e per via della morte di un amico. Ora porta la sua lotta contro la medicalizzazione della vita degli americani a un nuovo livello col documentario Prescription for Change: Ending America’s Opioid Crisis dove appare al fianco del presidente Obama per parlare di dipendenza da oppioidi, un’emergenza nazionale laggiù, in the land of the free. Dal documentario è tratta Drug Dealer, che è un po’ la figlia di Kevin: un pianoforte e un coro quasi gospel, atmosfera meditativa e tono colloquiale, citazioni delle tante pop star da Michael Jackson a Prince ammazzate da overdose di farmaci prescritti. E poi c’è la voce femminile della giovane Ariana DeBoo che dice tutto in poche parole: «Il mio pusher era un medico, i fili li tirava l’industria farmaceutica, ha cercato di uccidermi per un dollaro». Neanche questa merita il Nobel, però è efficace.

Macklemore