Tracce

Ogni giorno ti consigliamo un brano che vale davvero la pena sentire, tra tutte le novità in uscita. E siccome siamo on line dal 2016, puoi immaginare quanti ne abbiamo da suggerirti. Esplorare le playlist è un buon modo per ascoltarli tutti...

Lunghi

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Questa è la sezione longform di HVSR.

Extended Play

C'è spazio per un altro giornalismo musicale, che non si alimenti solo di comunicati stampa camuffati da news, di interviste copia-e-incolla e di altri argomenti di nessuna rilevanza? Ci proviamo.

Steve Vai: Bop!
Faccia da bastardello che pensa: «Ma te sei capace di suonare così?»

Steve Vai
Bop!

Fermi tutti. Prima di passare oltre dicendo «che noia gli shredder» ascoltate Bop!, un traccia risalente al periodo in cui Steve Vai suonava con Frank Zappa e che il chitarrista ha di recente rimesso a nuovo. Ci trovate talento mostruoso, musicalità, ritmo, gran divertimento. Un gioco di prestigio fra rock e jazz nato quando la Roland chiese a Vai di scrivere qualcosa per una nuova chitarra sintetizzatore. Suonicchiate uno strumento e volete sentirvi male? Sappiate che la bassista si chiama Mohini Dey e ha a malapena 20 anni.

Se ti è piaciuta questa traccia, questa recensione o entrambe, perchè non condividere sui social?

Questa traccia è anche presente nelle seguenti playlist:

Un grazie a chi ci sostiene!
Humans vs Robots parla di musica dal 2016, e cerca di farlo bene. E lo possiamo fare grazie a chi ci sostiene abbonandosi, e garantendo che articoli come questo possano essere letti da tutti.
Basta davvero poco: perchè non ti abboni?
.