Humans vs Robots
 
Modern Baseball: Wedding Singer
Ehi, dov’è la Manic Pixie Dream Girl?

Modern Baseball
Wedding Singer

Pare impossibile che nel 2016 si scrivano canzoni usando il Manuale del Gruppo Indie Americano — pubblicato nel 1990 dagli stessi editori del Necronomicon. Tutto sa di già sentito, di già rimpianto. Ed è intenzionale. Perché mentre noi eravamo distratti, il pop-punk è diventato rito di passaggio, e i Blink 182 sono i Ramones di una generazione. In Wedding Singer, tutto è semplice solo in apparenza: dalla frase di chitarra in minore al video della giovane band di Philadelphia (tra citazioni di Inside Out e il sogno ricorrente di una Manic Pixie Dream Girl) ci dice che questo genere ha trovato i suoi canoni, qui esposti in modo impeccabile.

Paolo Madeddu
Paolo Madeddu

Se ti è piaciuta questa traccia, questa recensione o entrambe, perchè non condividere sui social?

Questa traccia è anche presente nelle seguenti playlist:

Rimani aggiornato: inserisci qui la tua e-mail (zero spam, promesso)