Humans vs Robots
 
L.A. Salami: The City Nowadays
Il tipico lettore di Noam Chomsky

L.A. Salami
The City Nowadays

«Fast food films, fast food music, fast food politics, fast food ideology». Il blues post moderno lo canta un ragazzo londinese chiamato Lookman Adekunle Salami che mette assieme linee poetiche, intermezzi gospel, un ritornello pop. E tutto registrato con grande semplicità — l’intero album di debutto è stato inciso in una settimana — usando gli strumenti che tutti danno per finiti, chitarra elettrica, basso, batteria. Il rock si riprende il potere della parola. «Voglio usare la musica del passato per parlare del presente». L’hai detto, fratello.

Se ti è piaciuta questa traccia, questa recensione o entrambe, perchè non condividere sui social?

Questa traccia è anche presente nelle seguenti playlist:

Rimani aggiornato: inserisci qui la tua e-mail (zero spam, promesso)