Mikael Seifu: How To Save A Life (Vector Of Eternity)
Suoni sopraffini, ma dubbio gusto per quanto riguarda le camicie

Mikael Seifu
How To Save A Life (Vector Of Eternity)

Il carattere diciamo così ipnotico di certa elettronica e gli echi della tradizioni musicali etiope ed eritrea, suoni plasmati digitalmente e timbri d’antichi strumenti. Tutto si tiene nelle mani di questo produttore di Addis Abeba che trasforma i suoni del washint (un flauto) e del masenqo (uno strumento a corda suonato con un archetto) in richiami irresistibili e contemporanei.

Se ti è piaciuta questa traccia, questa recensione o entrambe, perchè non condividere sui social?

Questa traccia è anche presente nelle seguenti playlist: