Sofi Tukker: Awoo (feat. Betta Lemme)
Occhi di ghiaccio lei, pettinatura discutibile lui
 

Sofi Tukker
Awoo (feat. Betta Lemme)

Lei bella, voce calda, educazione cosmopolita, appassionata di letteratura portoghese. Lui ex promessa del basket riciclatosi come producer di musica elettronica. Potrebbe essere l’incipit di un film scadente di Natale, invece è la base di partenza per Sofi Tukker, duo elettro-fighetto di New York portato alla ribalta dalla Apple, che ha utilizzato un loro brano per uno spot negli USA. Awoo si gioca tutta su un giro di quattro note su cui si innesta dapprima la voce di Sophie Hawley-Weld (la Sofi del nome), poi la ritmica dance che rende il pezzo impossibile da non seguire muovendo il piedino / bacino / ditino (a seconda che siate seduti / in piedi / in macchina). Quanto ai testi, c’è poco da dire: una sola strofa ripetuta cinque volte. Così è più facile dire che ai concerti il pubblico canta i tuoi pezzi a memoria.

Rimani aggiornato: inserisci qui la tua e-mail (zero spam, promesso)

Humans vs Robots è un progetto di HVSR Media, società di diritto caymano finanziata al 90% dal k0llett1v0 Buonisti col Rolex. Tutti i diritti riservati.

Privacy Policy Cookie Policy